ComuneElezioni 2019Politica

Campobasso, è il giorno del verdetto. Su CBlive lo spoglio in diretta e dati in tempo reale

Candidati sindaci e candidati consiglieri in trepidazione

A Campobasso è il giorno del verdetto. Dopo il voto di ieri, domenica 26 maggio, e lo spoglio dei risultati delle Europee, alle 14,00 di oggi, prende ufficialmente il via lo scrutinio per le Comunali. Candidati sindaci e candidati consiglieri in trepidazione.

A correre per lo scranno più alto di Palazzo San Giorgio ci sono l’uscente Antonio Battista per il centrosinistra (PD- La sinistra per Campobasso) Roberto Gravina per il Movimento Cinque Stelle, Maria Domenica D’Alessandro per il centrodestra (Lega, Popolari per l’Italia, Forza Italia, Fratelli d’Italia, E’ ora), Paola Liberanome per Io amo Campobasso e Orlando Iannotti per i Forconi.

SISTEMA ELETTORALE –  Le elezioni amministrative per l’elezione del sindaco e, contestualmente, del Consiglio comunale, nei Comuni con più di 15.000 abitanti (come Campobasso e Termoli) avvengono a maggioranza assoluta dei voti validi, ovvero il 50% + 1. Se nessun candidato sindaco raggiunge la maggioranza assoluta dei voti, viene indetto il ballottaggio tra i due candidati che hanno ottenuto più voti al primo turno. In caso di parità, viene eletto Sindaco il candidato che ha conseguito la maggiore cifra elettorale complessiva. Se anche la cifra elettorale risulta essere la stessa, viene eletto il candidato più anziano di età.

Le liste o il gruppo di liste collegate al sindaco eletto, se non hanno conseguito il 60% dei seggi del consiglio in primo turno ma hanno ottenuto il 40% dei voti validi, ottengono il 60% dei seggi, a meno che nessun’altra lista o gruppo di liste collegate abbiano superato il 50% dei voti validi. I seggi rimanenti vengono assegnati con il metodo proporzionale.

Nella distribuzione dei seggi non sono ammesse le liste e i gruppi di liste che hanno ottenuto meno del 3% dei voti validi in prima turnazione e che non appartengono a nessun gruppo di liste che ha superato questa soglia di sbarramento.

Su CBlive i dati dello spoglio in tempo reale

Alle 9.30 l’ufficialità: il nove giugno al ballottaggio andrà il centrodestra e il Movimento Cinque Stelle.

CLICCA QUI PER SAPERE LE PREFERENZE CANDIDATO PER CANDIDATO

Iannotti Orlando
  0,38%   Tot. voti  110
Battista Antonio
  25,85%   Tot. voti  7.457
Gravina Roberto
  29,41%   Tot. voti  8.484
Liberanome Paola
  4,66%   Tot. voti  1.344
D’Alessandro Maria Domenica
  39,71%   Tot. voti  11.455

Ore 8,40 di martedì 28 maggio: all’ufficio elettorale del Comune di Campobasso proseguono i riconteggi che, però, sembrano riportare la situazione allo stato precedente: al ballottaggio centrodestra-Cinque Stelle. Il 9 giugno i campobassani dovranno scegliere tra Maria Domenica D’Alessandro e Roberto Gravina.

Alle 3 di notte i dati del Ministero ribaltano il verdetto dei dati ufficiosi. Secondo il sito della Prefettura di Campobasso al ballottaggio andrà D’Alessandro-Battista.

ore 00,30 la raccolta dati di CBlive – 19.918 schede scrutinate su 29.813 totali. Al ballottaggio D’Alessandro – Gravina.

ANTONIO BATTISTA 5.120 25%
ROBERTO GRAVINA 5.791 29%
MARIA DOMENICA D’ALESSANDRO 7.955 41%
PAOLA LIBERANOME 974 5%
 

ORLANDO IANNOTTI

66 0%

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close