Schiaffi e spintoni: l’ex patron dei lupi, Ferruccio Capone, sindaco di Montella, coinvolto in una lite al centro del suo paese

Ferruccio Capone ai tempi della presidenza del Campobasso Calcio
Ferruccio Capone ai tempi della presidenza del Campobasso Calcio

L’ex presidente del Campobasso Calcio, Ferruccio Capone, oggi sindaco di Montella, cittadina in provincia di Avellino, sarebbe stato coinvolto ieri, martedì 9 giugno 2015, in una lite nel centro dove vive ed esercita le funzioni di primo cittadino.

Secondo quanto riporta la testata online www.ottopagine.it, sarebbero volate le offese tra Capone e un uomo, sfociate in schiaffi e spintoni. L’ex patron dei lupi (periodo 2007 – 2013), sempre secondo quanto riferisce l’organo di informazione campano, avrebbe riportato qualche contusione e una ferita all’occhio, ma ancora non si conoscerebbero i motivi che avrebbero scatenato la lite.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button