News dal Molise

La Provincia di Campobasso seleziona due praticanti avvocati

La Provincia di Campobasso ha pubblicato un bando per una selezione per l’ammissione all’esercizio della Pratica Forense di due praticanti (uno per il Foro di Campobasso e uno per il Foro di Larino) presso l’Avvocatura Provinciale della Provincia di Campobasso della durata di un anno.

Per essere ammessi alla selezione occorre essere iscritti nel registro dei praticanti avvocati, aver riportato una votazione alla Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza non inferiore a 90/110, non avere già svolto la pratica legale per un periodo superiore a 6 mesi alla data di scadenza del termine per presentare la domanda (in ogni caso il tirocinio deve essere svolto per almeno sei mesi presso un avvocato iscritto all’Ordine o presso l’Avvocatura dello Stato), possedere le necessarie conoscenze per l’utilizzo del personal computer e di programmi di scrittura, nonché per effettuare sulle banche dati e tramite internet ricerche normative e giurisprudenziali.

La domanda va presentata entro le ore 12 del 10 novembre 2020. Tutta la documentazione e le modalità di invio possono essere visualizzate e scaricate sul sito della Provincia di Campobasso, all’indirizzo www.provincia.campobasso.it.

I due praticanti avvocati collaboreranno con i due legali dell’Avvocatura provinciale, gli avvocati Silvana D’Amico e Mariateresa d’Amico, sotto il coordinamento del Dirigente dell’Avvocatura, nonché Segretario Generale, l’avvocato Michele Smargiassi.

Si tratta di un’iniziativa fortemente voluta dal Presidente della Provincia di Campobasso, Francesco Roberti, e dal Segretario Generale Michele Smargiassi.

“Questo è un ulteriore modo con cui l’ente provinciale torna a riavvicinarsi ai cittadini – il commento del presidente Francesco RobertiDaremo ai due praticanti avvocati gli strumenti necessari per la loro formazione”.

“La Provincia è un ente territoriale di area vasta, dotato di funzioni di governo e amministrative, molto più vicina al cittadino di quanto si possa immaginare – ha affermato l’avvocato Michele Smargiassi, Segretario Generale dell’ente di via Roma – Con questa iniziativa daremo modo a due praticanti avvocati di maturazre la conoscenza e le competenze proprie dell’avvocato iscritto all’albo speciale degli avvocati della pubblica amministrazione”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close