News dal Molise

Calcio a 5 serie B, al ‘PalaUnimol’ la sfida di Coppa Italia tra il Cln Cus Molise e il Chieti

Arriva a metà settimana, a soli tre giorni di distanza dall’inizio ufficiale del campionato di serie B di calcio a 5, la prima sfida di Coppa Italia di categoria per il Cln Cus Molise che alle ore 20 di mercoledì 3 ottobre 2018 incontrerà, sul parquet del PalaUnimol, i neroverdi del Chieti, nella seconda delle gare in programma nel girone a tre che vede fra le protagoniste anche la Chaminade Campobasso.

Dopo il primo turno svoltosi sabato scorso e che ha visto Chieti e Chaminade impattare per 2 a 2 in terra abruzzese, la gara del PalaUnimol sarà importante per comprendere che direzione prenderà questo girone.

Per il Cln Cus Molise le attenzioni maggiori sono rivolte di certo all’esordio in campionato previsto sabato in esterno a Fano e anche in virtù di ciò mister Sanginario aspetterà fino all’ultimo minuto prima di sciogliere le riserve sull’impiego di alcuni dei suoi giocatori più importanti come Cioccia, Cavaliere e Barichello, reduci da qualche acciacco rimediato nelle ultime battute della preparazione pre stagionale.

La serata di Coppa rappresenta però uno stimolo a ben figurare in questa manifestazione nazionale a prescindere da quelli che saranno gli uomini che compariranno sulla distinta di gara. Le amichevoli di avvicinamento alle sfide che contano e in parte anche la gara di Coppa della Divisione giocata e persa contro il Civitella, squadra di A1, hanno visto crescere gradualmente la truppa di Sanginario che da mister esperto quale è, per lui quella che va a iniziare è la decima stagione consecutiva da allenatore in serie B, sta facendo lavorare sodo il suo gruppo per fargli trovare la condizione e l’amalgama in tempo per gli impegni che valgono i punti pesanti per la permanenza in serie B.

Un risultato positivo in questo impegno infrasettimanale, servirebbe da slancio per ben cominciare l’avventura di sabato prossimo a Fano.

Con la Chaminade alla finestra e che il Cln Cus Molise si ritroverà ad affrontare il 7 novembre, segnerà probabilmente i destini di questo girone a tre che prevede solo per la prima classificata la qualificazione al turno successivo.

Le luci del PalaUnimol sono già calde per illuminare la gara contro i chietini, squadra esperta e ricca di elementi di categoria, che sarà un avversario tra i più importanti anche in campionato.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close