CittàVideo

Giro d’Italia 2019: in attesa della carovana rosa, al via la tappa delle bici elettriche

Unica nel suo genere, la corsa di pedalata assistita nasce per ammirare le bellezze dell’Italia. In attesa della carovana rosa del Giro, questa mattina la partenza del giro E alla volta di San Giovanni Rotondo. Presente anche un team molisano

Il mal tempo non frena l’entusiasmo per l’arrivo della carovana rosa: Campobasso è in fermento per il passaggio della tappa Cassino – San Giovanni Rotondo. Scuole chiuse per garantire maggiore sicurezza e scorrimento del traffico, arterie di ingresso e uscita della città bloccate.

Intanto questa mattina, 16 maggio, alle ore 9 in piazza Pepe il sindaco Antonio Battista ha tagliato il nastro di partenza per il giro E, quello della corsa elettrica E-Bike. Sotto una pioggia fitta e un tempo non proprio primaverile, i partecipanti in gara, tra cui anche una squadra molisana, sono partiti alla volta di San Giovanni Rotondo.

Questo tipo di corsa a pedalata assistita, unico nel suo genere, è nato per riscoprire le bellezze d’Italia: “Giro E è una Mille Miglia delle biciclette, una manifestazione che esalta la bellezza dell’Italia e consente di goderla dalla sella di una bicicletta, immersi in paesaggi mozzafiato e nell’atmosfera del Giro d’Italia”, spiega Paolo Bellino, Amministratore Delegato di RCS Sport e ideatore di Giro E.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close