Cronaca

Studenti bullizzano i docenti, il Corsera intervista Anna Paola Sabatini. Nuova ribalta nazionale per il Molise

La direttrice dell'Ufficio Scolastico Regionale: "Sanzioni a scopo riabilitativo per gli studenti e formazione per le famiglie"

Ribalta nazionale per il Molise non solo per la politica. L’edizione di oggi, venerdì 20 aprile 2018, del ‘Corriere della Sera’, il quotidiano italiano che registra le maggiori vendite con circa 200mila copie al giorno, ha intervistato Anna Paola Sabatini, direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale.

La dirigente, nell’ampio spazio dedicato dal Corsera agli ultimi fatti di cronaca, che hanno visto protagonisti in negativo gli studenti contro le istituzioni scolastiche, ha sottolineato come anche i direttori scolastici non si salvino dalle pressioni, nonostante non vivano all’interno delle scuole.

Anna Paola Sabatini ha raccontato come “abbia subito un pressing da parte dei genitori di una ragazza che aveva preso 99, anziché 100, all’esame di Maturità”.

“Ho cercato di far capire ai genitori – ha spiegato Anna Paola Sabatinicome quell’atteggiamento fosse diseducativo nei confronti della figlia”.

“L’attenzione va posta sulle famiglie – ha spiegato la direttrice dell’Ufficio Scolastico del Moliseperché, spesso, non sono in grado di svolgere una giusta funzione educativa. Troppi gli atteggiamenti di difesa dei propri figli, anche quando quest’ultimi tendono a sopraffare i docenti”.

“Sanzioni a scopo riabilitativo per gli studenti e formazione delle famiglie”, questa la ricetta di Anna Paola Sabatini per provare a invertire un trend, che sta vedendo una deriva con troppi atti di bullismo degli studenti contro coetanei e istituzioni scolastiche.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close