News dal Molise

Due anni di offese, molestie e minacce: un 50enne non potrà più avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla sua ex moglie

Due anni di offese, molestie, minacce, pedinamenti nei confronti dell’ex moglie. Questo il motivo per il quale un 50enne pregiudicato della provincia di Campobasso non potrà più avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex coniuge o avere qualunque contatto o comunicazione con il posto in cui si venga a trovare la donna. Ad eseguire l’ordinanza, adottata dal giudice per le indagini preliminari, su richiesta del pubblico ministero, la Polizia di Campobasso.

Le continue vessazioni, subite dalla donna a partire dal 2016, l’avevano gettata in grave stato d’ansia e indotta a provare paura per l’incolumità sua e quella dei suoi familiari.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close