CittàCronaca

Don Giovanni Diodati torna alla Casa del Padre. Città in lutto

I funerali lunedì 6 maggio alle 17 nella chiesa di San Paolo a Campobasso

È tornato alla Casa del Padre don Giovanni Diodati, parroco della chiesa di San Paolo e cappellano della Polizia di Stato, attualmente in pensione.

All’età di 71 anni, don Giovanni è venuto a mancare oggi, 5 maggio 2019, all‘Hospice di Larino, dove si trovava da alcuni mesi a causa di un male incurabile.

Interprete del Vangelo nei luoghi della sofferenza e guida spirituale di tanti fedeli, don Giovanni è stato soprattutto l’icona di una città che ora è sotto choc per la grave perdita. Suo il merito di aver creato nel capoluogo la scuola di iconografia di arte sacra.

I funerali saranno celebrati lunedì 6 maggio alle 17 nella chiesa di San Paolo, dove certamente in tanti vorranno rendergli omaggio per l’ultimo saluto.

A tutti i familiari e in modo particolare al nipote, Emmanuel Minardi, giungano le più sentite condoglianze da parte di tutta la redazione di CBlive.

 

 

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close