Bastianich a Masterchef: “Campobasso è un posto sfigato”, il web si indigna e Colagiovanni lo invita in città

1497083959-bastianichLa trovata su Campobasso del ristoratore e giudice di Masterchef, Joe Bastianich, andata in onda su Sky, ha fatto infuriare tantissimi campobassani che in queste ore hanno invaso i social con commenti di disapprovazione. “Campobasso mi sembra un posto sfigato” ha detto, infatti, il ‘giudice’ dinanzi alla concorrente domenicana che vive a Campobasso alla quale aveva chiesto da dove veniva.

L’affermazione, nonostante arrivi da un personaggio noto per i suoi atteggiamenti provocatori, in queste ore sta facendo il giro del web, finendo addirittura su più di qualche testata nazionale. A rispondere con una nota ironica a Bastianich anche l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Campobasso, Salvatore Colagiovanni, che formalmente lo ha invitato in città per fargli conoscere il meglio che Campobasso ha da offrire.

“Campobasso porta bene, altro che sfiga”, le parole di Colagiovanni.  “La nostra città – ha continuato – porta talmente bene che qualcuno, come la concorrente del programma, la domenicana Joayda, vi ha trovato addirittura l’amore. Mentre qualcun altro, come il giocatore Patrick Cutrone, proprio qualche giorno dopo essere stato premiato a Campobasso, città di cui è originario, ha fatto la differenza per il Milan in Coppa Italia. Questi ovviamente – precisa l’assessore – sono semplici e simpatici esempi che, di fatto, smentiscono l’affermazione per la quale più di qualcuno in città si è sentito offeso”.

“Personalmente – ha ammesso Colagiovanni – conoscendo, televisivamente parlando, il personaggio Bastianich, non mi sento amareggiato, anche perché, per come sono superstizioso sarei dovuto già andare a vivere altrove. Tuttavia colgo l’occasione per invitare pubblicamente lo chef e imprenditore a visitare la nostra città. Chi come lui – dice il rappresentante di Palazzo San Giorgio – è innamorato dell’Italia, paese nel quale ha deciso di fare affari, non solo non può non conoscere il capoluogo di una regione, ma sono certo che potrebbe anche innamorarsi della nostra piccola e meravigliosa città”.

“Perciò – ha aggiunto ancora Colagiovanni – l’invito che rivolgo a Bastianich è quello di venirci a trovare. Mi dico pronto a fargli conoscere ciò che di più bello e di più buono questa città ha da offrire. E non ha nemmeno da preoccuparsi per la sfiga – ha proseguito scherzando – gli troverò qualcuno che gli ‘incanti’ bene il malocchio”.

“Spero davvero che il noto imprenditore accetti l’invito, noi intanto proprio da Campobasso, la città che porta fortuna – ha concluso Colagiovanni – continuiamo a fare il tifo per Joayda”.

A fare eco all’assessore anche il sindaco di Campobasso, Antonio Battista, che invece si è sentito più piccato e ha affidato a Facebook il suo invito. “Joe Bastianich, sono il sindaco della Città di Campobasso. Dopo la sua ultima affermazione sulla Città, non posso non invitarla a Campobasso, in Molise, per una reale conoscenza del territorio, delle Persone e della nostra cucina. Mi faccia sapere la sua disponibilità”, ha scritto Battista ‘taggando’ la pagina ufficiale dello chef.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close