News dal Molise

Calcio a 5 Under 19, inizia con un pareggio l’avventura della Chaminade Campobasso

UNDER 19

CHAMINADE CAMPOBASSO – NAPOLI 5-5

Chaminade Campobasso: Di Camillo, D’Attellis, De Nisco, D’Imperio, Bozza, Salvatore, Di Mascio, Vaino, Evangelista, Zurlo, Lucariello, Trotta. All. Massimiliano Di Cuia.

Napoli: De Gennaro, Amirante, Giordano, Leonese, Orefice, Angioletti, Marra, Sammarco, Pierro, Brignola, Mennella. All. Antonio Esposito.

Reti: 2 Evangelista, 2 De Nisco, Vaino (C); Amirante, Pierro, Orefice, 2 Leonese (N).

Ammoniti: Evangelista e De Nisco;

Arbitro: Gianluigi Squilletti della sezione di Campobasso. Cronometrista: Daniela Novelli della sezione di Campobasso.

Termina con uno spettacolare 5-5 il primo incontro stagionale dell’Under 19 della Chaminade Campobasso nella gara inaugurale del campionato nazionale di categoria. I rossoblù di coach Massimiliano Di Cuia fermano sul pari il Napoli al termine di un incontro ricco di colpi di scena.

La Chaminade è stata abile a crederci nella ripresa e agguantare il pari, dopo aver chiuso il primo tempo sotto di una rete, 3-2.

Mattatori del match per i rossoblù di Di Cuia sono stati De Nisco ed Evangelista, autori di una doppietta. In gol anche Vaino.

A trascinare i ragazzi anche il numerosissimo pubblico dello ‘Sturzo’ con oltre 120 presenze: un record per una partita di futsal Under 19.

“È stata una grande prestazione dei ragazzi – ha affermato Di Cuia – La squadra, nonostante avesse di fronte un team tecnicamente superiore, ha colmato questa differenza con corsa e grinta. I miei ragazzi ci hanno creduto fino alla fine”.

“Il pareggio, meritato, è arrivato a 26 sec dalla fine”, ha evidenziato l’allenatore rossoblù, rimarcando il carattere dei suoi allievi.

“È il modo giusto – ha sottolineato Massimiliano Di Cuia per affrontare questo tipo si campionato. Poi, se riusciremo a raggiungere una maturità anche tattica potremo toglierci tante belle soddisfazioni. Il Napoli, comunque, è una squadra che andrà lontano nel campionato nazionale. C on noi ha pagato lo scotto dell’esordio e, forse, non si aspettava di trovare di fronte una Chaminade così grintosa”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close