Basket in carrozzina, sconfitta per la Fly Sport Inail Molise

basket carrozzinaPartita dalle forti emozioni quella andata in scena a Martinsicuro. Malgrado la sconfitta, il punteggio finale (59-43 per Martinsicuro) non rispecchia in pieno l’andamento della gara, la Fly Sport Inail Molise esce a testa alta dal palazzetto degli abruzzesi. Una gara dai due volti quella andata in scena in terra teramana che ha visto, nei primi due quarti, un match molto esaltante con continui cambi di azione e due quintetti che si sono affrontati a viso aperto e alla pari. Un incontro dalle forti emozioni, come detto, che è stato vissuto in maniera entusiasta anche sugli spalti dai rispettivi sostenitori. Era annunciato come la sfida clou dell’ultima giornata di andata della serie B, girone C, e così si è rivelata in campo almeno nei due primi quarti. Dopo l’intervallo lungo, infatti, tutto è cambiato, sembrava un’altra partita. A causa di una calo fisico di quasi tutti gli elementi e il concomitante momento d’oro di Beltrame tra le fila del Martinsicuro che con la sua velocità metteva in seria difficoltà la difesa termolese, la Fly Sport iniziava ad incassare un canestro dopo l’altro, perdendo con il trascorrere dei minuti tutto il vantaggio acquisito nei primi minuti del match. Il fischio finale della sirena, poi, ha sancito la vittoria del Martinsicuro. Ora per la Fly Sport Inail Molise inizierà una serie di incontri molto delicati, ognuno con il peso di una finale, che dovranno decidere nel bene o nel male il futuro sportivo della formazione molisana. L’obiettivo è, ovviamente, tornare immediatamente alla vittoria già dalla prossima partita per poter contare su di una classifica più tranquilla.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close