News dal Molise

Eunomiamaster: termina la XIV^ edizione. Sette i giovani amministratori molisani selezionati dalla fondazione di Firenze

Si è concluso il corso di alta formazione politico-istituzionale ‘Eunomiamaster’, organizzato dalla Fondazione Eunomia di Firenze e rivolto ai giovani talenti under 40 provenienti dalle istituzioni, dal mondo dell’impresa, degli enti locali, dei partiti, dell’università e dei sindacati.

Il corso, a numero chiuso e con solo 55 posti disponibili, ha previsto una rigida selezione iniziale che ha permesso a 7 giovani amministratori molisani di essere ammessi alla XIV^ Edizione del Master, tenutasi come sempre a Settignano, alle porte di Firenze, nella splendida cornice di Villa Morghen.

I giovani molisani che hanno avuto la possibilità di frequentare questo importante percorso di formazione, dopo aver superato la selezione, sono stati: Corrado Zara, coordinatore ANCI Giovani Molise, Nicola Montagano, sindaco di Bonefro, Pietro Paolo Di Perna, assessore comunale di Isernia, Gianni Meffe, consigliere comunale di Torella del Sannio, Michele Luciano, presidente del Consiglio comunale di Gildone, Paolo Mariano, consigliere comunale di San Felice del Molise, e Daniele Romano consigliere comunale di Castelpizzuto.

Il tema della XIV^ edizione del Master è stato ‘Italia-Europa: Società, Istituzioni e Territori’, argomento di stretta attualità e che ha visto avvicendarsi, nei due mesi di durata del corso, importanti relatori tra i quali Giuliano Amato, Renaud Dehousse, Riccardo Fraccaro, Giulio Tremonti, Paolo Savona, Laura Lega, Carlo Calenda, Beatrice Covassi, Vannino Chiti e Enrico Loccioni.

Una formazione continua è fondamentale per apprendere, accrescere il proprio bagaglio culturale e migliorare la capacità di lavorare in gruppo, aspetti fondamentali per i giovani amministratori che hanno avuto modo anche di confrontarsi con colleghi provenienti da altre Regioni d’Italia. Al termine di questa esperienza i partecipanti molisani, che hanno portato a termine con profitto quest’ultima edizione del Master, si sono dichiarati pienamente soddisfatti per l’opportunità di confronto e di crescita che gli è stata offerta. “Non succede spesso di incontrare tanti coetanei, amministratori e non, in contesti così stimolanti e formativi, dove viene data la possibilità di confrontarsi, a pochi metri di distanza e vis a vis, con politici, imprenditori e manager di rilevanza nazionale ed internazionale e che di solito siamo abituati a vedere in tv. Concludiamo questa esperienza con la consapevolezza e la convinzione che iniziative come questa della Fondazione Eunomia sono fondamentali per chi svolge il ruolo di amministratore pubblico”.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close