Comune

Covid-19, la brutta notizia dopo l’illusione di una giornata ‘tranquilla’: nella casa di riposo di Cercemaggiore positivi in sedici

Si chiude in maniera negativa la giornata di mercoledì 25 marzo 2020. A seguito dei tamponi effettuati alla casa di riposo di Cercemaggiore, in sedici, tra anziani ricoverati e operatori della struttura, sono risultati positivi al Covid-19.

Il governatore Donato Toma, sulla base di quanto fatto a Montenero di Bisaccia, Riccia, Pozzilli e Venafro, potrebbe dichiarare la zona rossa anche per il territorio di Cercemaggiore. 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close