News dal Molise

Eccellenza, Moustapha Touray è un giocatore delle Acli Campobasso-Campodipietra

Moustapha Touray è un giocatore delle Acli Campobasso e Campodipietra. Colpo grosso di mercato piazzato dal presidente rossoblù Nicola Iacovelli che, di concerto con il mister Cordone, ha fatto partire con il botto la campagna di rafforzamento del club che può già contare su gran parte degli elementi dello scorso anno. Touray, centrocampista offensivo dotato di ottima tecnica e grande velocità, si è messo in mostra nella passata stagione con la maglia del Bojano nel massimo torneo regionale andando più volte a bersaglio senza disdegnare la fase di rifinitura, nella quale ha saputo farsi apprezzare molto alle pendici del Matese. E’ stato uno dei punti fermi della squadra guidata da Carmelo Gioffré che ha impressionato tutti con un cammino eccellente e oggi è pronto a mettersi a disposizione di staff tecnico, compagni e società per una nuova grande avventura nella massima serie regionale. Di sicuro a beneficiarne è tutta la squadra delle Acli Campobasso e Campodipietra che aggiunge alla propria faretra una freccia importante, capace di spaccare la partita in qualsiasi momento. Entusiasta dell’innesto il presidente rossoblù Iacovelli che commenta così il buon esito della trattativa.

“Siamo contenti di aver portato alle Acli Campobasso e Campodipietra un giocatore del calibro di Touray che abbiamo avuto modo di apprezzare lo scorso anno a Bojano – spiega il numero uno del club è per noi un acquisto importante che va ad aggiungere qualità ad una rosa con una base già solida, della quale fanno parte molti i giocatori della passata stagione. L’operazione Touray è stata portata avanti seguendo quelle che sono le indicazioni di mister Cordone in vista della prossima stagione – prosegue Iacovellinon abbiamo intenzione di fare spese folli ma intendiamo puntellare l’organico dove necessario con elementi di qualità come Touray. Ringraziamo il Bojano per la disponibilità e perché ha lasciato partire uno dei suoi uomini più rappresentativi”.

Il numero uno rossoblù parla poi ancora di mercato. “Ci stiamo guardando intorno e interverremo al momento opportuno per inserire nel nostro organico qualche altro elemento che faccia al caso nostro – interviene – l’intenzione è quella di fare qualcosa di positivo giocando un buon calcio”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close