Acem, soddisfazione per la proroga dell’anticipazione del 10% sul prezzo di appalto

Corrado Di Niro, presidente dell'Acem
Corrado Di Niro, presidente dell’Acem

L’Acem (Associazione Costruttori Edili del Molise), esprime soddisfazione per l’annuncio del Governo di voler prorogare anche per l’anno 2015  l’anticipazione del 10% sul prezzo di appalto reintrodotta nella normativa sui lavori pubblici  con la conversione in legge del Decreto ‘del fare’ nell’agosto del 2013.

Nelle settimane scorse, il vice-presidente Aniem, Angelo Santoro, aveva inoltrato alle Camere un apposito emendamento e della questione l’Acem aveva interessato anche il Senatore Roberto Ruta nel corso della conferenza stampa svoltasi il 1° dicembre scorso sulla legge di stabilità presso la sede di Via Cavour.

Ringrazio a nome delle imprese iscritte il vice-presidente nazionale Angelo Santoro – dichiara il Presidente dell’Acem, Corrado Di Niro – per il lavoro svolto a Roma anche ai fini del ripristino della misura e mi auguro come appreso stamattina che la norma possa trovare stabilizzazione  nell’ordinamento”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close