Aiga Campobasso rinnova il direttivo. L’avvocato Nicola Peluso nuovo presidente

aigaLa sezione Aiga, Associazione italiana giovani avvocati di Campobasso ha provveduto nei giorni scorsi a rinnovare il proprio direttivo, con la celebrazione dell’assemblea degli iscritti. Al vertice della sezione la staffetta tra il presidente uscente Ennio Cerio e il subentrante Nicola Peluso.

Insieme a loro, nel direttivo Aiga di Campobasso entrano a far parte, sulla base di una lista unica, gli avvocati Marisa Biasella, Cinzia Calabrese, Michela Forte, Mariangela Di Biase, Lino Venditto, indicato come consigliere nazionale, Antonio Leccese e Isabella Fella.

Il passaggio di consegne è avvenuto nell’assemblea del 29 settembre scorso, nella sede nel palazzo di Giustizia di Campobasso, dove il presidente uscente Cerio ha illustrato in sintesi l’attività portata avanti nell’ultimo biennio.

Il neo direttivo ha subito provveduto a riunirsi con all’ordine del giorno l’attribuzione delle cariche sociali interne al direttivo e l’esperimento degli adempimenti precongressuali, in vista dell’assise nazionale, con la nomina dei delegati e dei supplenti. Vicepresidente sarà l’avvocato Ennio Cerio, che avrà modo di supportare con la sua esperienza, il mandato del suo successore, Tesoriere l’avvocato Calabrese, mentre le funzioni di segretario sono state attribuite al legale Mariangela Di Biase.

Il presidente Peluso nel corso del suo intervento ha spronato i componenti a dare il massimo impegno per la sezione Aiga di Campobasso, componente fondamentale e di prospettiva a sostegno della classe forense del capoluogo, in rispetto dell’impegno assunto in sede assembleare. Il vertice Aiga Campobasso ritiene, infatti, imprescindibile lo stimolo da parte dei giovani professionisti dell’avvocatura, pronti a un ricambio generazionale nel segno della piena collaborazione e adeguando la propria formazione al passo coi tempi. Proprio questo sarà così uno degli aspetti dirimenti del mandato presidenziale della sezione Aiga di Campobasso, accanto alle tematiche che saranno ereditate e recepite in ambito nazionale al prossimo congresso che si terrà a Padova dal 22 al 25 ottobre prossimi e che vedrà i Giovani avvocati dell’Ordine forense campobassano presenti e partecipi.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close