Vertenza 3G Spa e 103 posti di lavoro a rischio: Petraroia porpone la cassa in deroga fino al 31 dicembre 2015

ass_petraroia
L’assessore regionale al Lavoro, Michele Petraroia

“Si potrebbe prendere in considerazione l’utilizzo della cassa in deroga fino al 31 dicembre 2015, prevedendo entro tale periodo l’adesione volontaria all’esodo incentivato, così come avanzato in sede di trattativa”. Questa la proposta avanzata dall’assessore regionale al Lavoro, Michele Petraroia, relativamente alla vertenza 3G S.p.A di Campobasso, dove a rischio ci sono 103 posti di lavoro.

In tal modo – fa sapere l’esponente della Giunta – si concilierebbe l’esigenza tecnico-amministrativa legata alla 182/ter con la salvaguardia di un percorso condiviso con le parti sociali e le istituzioni, senza che tale soluzione incida sul bilancio della società”.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close