‘Cultura del bere giapponese: il Sakè’, la nuova serata della Fondazione Italiana Sommelier Molise

La Fondazione Italiana Sommelier Molise promuove il territorio molisano a Expo
Una serata della Fondazione Italiana Sommelier Molise

Fondazione Italiana Sommelier Molise prosegue con le sue molteplici attività per la divulgazione culturale del buon bere e buon mangiare.

Venerdì 24 marzo, alle ore 20, all’Hotel San Giorgio di Campobasso, per la prima volta in Molise, si svolgerà una serata dedicata alla “Cultura del bere Giapponese: il Sakè.

Il Sakè non è solo la bevanda nazionale nipponica, ma la chiave d’accesso ad una cultura composta, elegante e molto articolata che tenteremo di avvicinare. Per i giapponesi il Sakè rappresenta la storia stessa del Giappone.

Le geishe lo usavano come elisir di bellezza, mentre oggi inizia ad acquisire importanza anche nelle capitali europee, merito forse, di una moda del momento o per l’affermarsi di un nuovo status symbol, è diventato l’alternativa trendy ai distillati.

Antonella Anselmo e Giuliano Lemme, affermati docenti della Fondazione Italiana Sommelier ed esperti del Paese del Sol Levante, ci guideranno attraverso la geografia del paese, la cultura di questa bevanda, la sua storia, le tecniche di produzione e fermentazione.

4 Sakè in degustazione tra le tipologie Junmai Daiginjo, Junmai Ginjo, Junmai, Honjozo

Per informazioni: www.fondazionesommeliermolise.it
o contattaci al 320 6986267info@fondazionesommeliermolise.it

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close