News dal Molise

Messa in sicurezza dei golfi di fermata, in campo oltre sette milioni di euro

L’assessore regionale ai Trasporti ed alla Mobilità, Vincenzo Niro, nell’ambito delle azioni propedeutiche alla elaborazione del nuovo  Piano Regionale dei Trasporti e della Mobilità,  ha tenuto, nella sede dell’Assessorato,  una riunione tecnica alla quale hanno partecipato i Dirigenti dell’ANAS, delle due Province, della Polizia Stradale e del Ministero dei Trasporti, nonché il Direttore del IV Dipartimento e i Dirigenti regionali della Mobilità, per affrontare la problematica relativa alla messa in sicurezza dei Golfi di Fermata.

Nel dettaglio, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro “Viabilità”, per un ammontare complessivo di risorse pari ad € 7.180.000,00,  la Regione ha dato corso ad un primo finanziamento per la realizzazione di 14 golfi di fermata, per un importo complessivo di € 2.700.000,00, che l’ente attuatore ANAS completerà entro il prossimo 30 giugno 2019; ulteriori risorse finanziarie pari a circa € 4.400.000,00  sono, inoltre, previste per la realizzazione di  altri punti di snodo,  che verranno a breve  appaltati, in ragione di un piano concordato e condiviso con i soggetti interessati e finalizzato esclusivamente alla  messa in sicurezza  del trasporto pubblico locale su gomma.

“Questo – spiega l’assessore Vincenzo Niroè uno dei provvedimenti che il nuovo Governo regionale si appresta a varare nell’ottica di riforma e di miglioramento dell’attuale assetto del trasporto pubblico locale, in vista del nuovo Piano Regionale dei Trasporti e della Mobilità. Il tavolo tecnico così costituito tornerà a riunirsi nelle prossime settimane per procedere alla mappatura  delle fermate attualmente garantite sia sulle strade statali che su quelle provinciali al fine di realizzare un piano complessivo delle fermate e di assicurarne il  monitoraggio”.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker