Serie D, per il derby Lupi-Termoli un tavolo tecnico in Questura. L’appello di Pagano: “Sia una giornata di sport”

Capitani al sorteggio Termoli-Campobasso
Il Campobasso e il Termoli si sono già affrontate a Bojano, in campo neutro e a porte chiuse, lo scorso 24 agosto in Coppa Italia

Il Questore di Campobasso, in vista del derby di serie D tra il Campobasso e il Termoli, ha convocato per domani, martedì 13 gennaio 2015, un tavolo tecnico, al quale parteciperanno rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Polizia Municipale di Campobasso e responsabili delle due società calcistiche.

“Saranno approfondite e analizzate – si legge in una nota stampa della Questura del capoluogo molisano –  le possibili criticità riguardanti l’incontro e fornite utili indicazioni, volte a garantirne lo svolgimento nel pieno rispetto delle normative vigenti”.

Sul derby, precisa il comunicato stampa, non vigono prescrizioni, così il Questore Pagano, attraverso la nota stampa, lancia un appello: “Spero che il derby possa costituire l’occasione per celebrare una vera e propria festa dello sport. Invito le due tifoserie a tenere un comportamento corretto, non solo durante lo svolgimento dell’incontro, ma anche nei giorni precedenti, evitando condotte antisportive che, immancabilmente, comporterebbero l’adozione dei conseguenti provvedimenti delle autorità competenti”.

Inoltre, al fine di agevolare l’afflusso del pubblico, ai tifosi del Termoli i biglietti saranno venduti solo in prevendita, presso l’Agenzia ‘Intralot’ di via Mascilongo nel centro adriatico. Sarà possibile acquistare il titolo di ingresso allo stadio fino alle ore 19 di domani, martedì 13 gennaio.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close