Politica

Ancora poche ore alla visita di Conte in Molise. Tutto pronto per la firma del Cis

Ad accgoliere il premier anche il dissenso di alcuni sindaci che non hanno gradito il metodo per la scelta dei progetti finanziati

Ancora poche ore per la visita del premier Giuseppe Conte in Molise.

Il tour nella ventesima regione avverrà per la firma del Constratto Istituzionale di Sviluppo che vale 220 milioni di euro e 66 progetti.

Conte sarà prima a Isernia, dove domani mattina, venerdì 11 ottobre, incontrerà gli studenti delle scuole superiori nell’Auditorium del capoluogo pentro.

Appuntamento alle 14,30 in Prefettura a Campobasso. Qui l’incontro istituzionale durante la quale ci sarà la firma del Contratto.

Circa 120milioni saranno impiegati per la riqualificazione dei Tratturi e per un progetto che, coinvolgendo diversi centri, ha come capofila il Comune di Campodipietra.

19 milioni di euro saranno, invece, destinati a Campobasso, città per la quale sarà finanziato un sistema di mobilità per il centro storico, nonchè il collegamento stradale tra la Frazione di Santo Stefano e il Rivolo.

Come annunciato dallo stesso Conte in Puglia, il premier sarà in Molise domani. Si tratta della terza visita  in un anno. Conte venne a Campobasso l’11 febbraio  e il 15 aprile 2019.

La firma del Cis, tuttavia, si può già impotizzare che porterà con sè polemiche e dissensi, soprattutto da parte di quei sindaci che poco hanno gradito il metodo con il quale sono stati aggiudicati i progetti.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close