CB e dintorniCittà

Campobasso si sveglia imbiancata: il ghiaccio è il pericolo numero uno. Inizio settimana con temperature siberiane

Scuole chiuse nel capoluogo molisano e in diversi comuni della regione. A Isernia sospensione delle attività didattiche anche martedì 27

Campobasso e il Molise centrale si sono svegliati questa mattina, lunedì 26 febbraio 2018, sotto una coltre di neve bianca. Una decina di centimetri, ma è il ghiaccio il pericolo numero uno in queste ore, con le temperature costantemente sotto lo zero. Scuole chiuse a Campobasso e in diversi comuni molisani. A Isernia, il sindaco D’Apollonio ha già deciso per la sospensione delle attività didattiche anche per la giornata di martedì 27.

Durante la giornata di lunedì 26 nevicate interesseranno anche il basso venafrano, il capoluogo pentro, i Monti dei Frentani e il basso Molise.

Nelle zone montane temperature anche di -10° C, a Campobasso, invece, il termometro oscillerà tra -2 e – 5 gradi.

I fenomeni nevosi già nella mattinata di martedì 27 tenderanno a terminare con previsione di ampie schiarite.

Le temperature stazioneranno sempre ben al di sotto dello zero: -10 gradi nelle zone montane, tra -6 e – 3 gradi nel capoluogo molisano.

Le temperature dovrebbero risalire gradualmente dal pomeriggio di mercoledì 28 per tornare miti nel fine settimana.

Le fotografie di Campobasso di lunedì 26 febbraio 2018 alle ore 8,30

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close