Cronaca

‘Amaranto Holding’ acquisisce il fondo Silver Ridge Italia: l’azienda molisana mira a diventare tra i più grandi operatori nel fotovoltaico

Importante operazione per la società molisana ‘Amaranto Holding’, che ha acquisito il fondo Silver Ridge Italia, il veicolo di investimento italiano di Silver Ridge Power, operatore specializzato in investimenti in fotovoltaico fondato nel 2008 dal private equity Usa Riverstone (società che gestisce 36 miliardi di dollari di asset di energia) e da AES Corporation, gruppo energetico globale quotato al NYSE.

La società dell’amministratore delegato Antonello Amoroso, molisano di Petrella Tifernina, mira a diventare uno dei più grandi operatori italiani del settore fotovoltaico.

“Con questa acquisizione – ha affermato, a CBlive, con soddisfazione il ceo del gruppo imprenditoriale, Antonello Amorososediamo al tavolo dei grandi”.

“Abbiamo fondato l’azienda insieme a mio fratello e mia sorella – ha spiegato l’imprenditoreE, soprattutto, abbiamo deciso insieme di restare come base operativa in Molise, dove abbiamo dato una stabilità lavorativa a una quarantina di famiglie del nostro territorio. Con tutte le difficoltà del caso, derivanti da un territorio che andrebbe modernizzato con le necessarie infrastrutture, con la dedizione, il sacrifico e l’amore per il nostro lavoro, abbiamo colmato il gap, rispetto alle aziende che lavorano in regioni decisamente più sviluppate, dal punto di vista infrastrutturale”.

“Con questa operazione – ha proseguito Antonello Amorosooffriremo una continua crescita dei nostri servizi. Usciamo rafforzati da questa azione”.

“Il settore delle energie rinnovabili si è specializzato – le parole dell’imprenditore di Petrella TiferninaAll’inizio, con l’aiuto dei fondi statali, era una branca per tutti. Molte società, così, sono fallite e si è andati verso un settore specializzato con un mercato dai margini un po’ più ridotti, ma che dà grandi soddisfazioni. Con caparbietà abbiamo guardato ai mercati esteri e abbiamo dimostrato che, col  know how, si può lavorare e anche bene”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close