Cronaca

Vacanze estive, intensificazione del traffico: le raccomandazioni della Polizia Stradale

In concomitanza con l’aumento del traffico dovuto agli spostamenti dei vacanzieri, la Polizia Stradale intensifica i servizi di vigilanza sulle principali arterie della provincia.

I più stringenti pattugliamenti hanno come finalità quella di garantire la sicurezza nei trasferimenti, perlopiù verso le località turistiche e di villeggiatura.

Se con il lockdown, grazie alla scarsa circolazione dei veicoli, il numero degli incidenti si era drasticamente ridotto, il ritorno alla normalità sta facendo registrare, purtroppo, una serie di eventi infortunistici, alcuni dei quali hanno avuto esito mortale.

E’ bene ricordare che l’incidente stradale non è un fatto che accade accidentalmente ma ha la sua radice causale nel mancato rispetto delle norme del codice della strada. Velocità eccessiva e distrazione sono le principali cause di collisioni, che, laddove abbinate anche al mancato uso dei sistemi di ritenuta o protezione, determinano lesioni gravi e talvolta letali.

Quando si guida occorre maggiore consapevolezza dei rischi che si corrono e che condotte irresponsabili possono generare.

Purtroppo molti, tale consapevolezza la acquisiscono solo dopo aver vissuto la terribile esperienza dell’incidente, e i più fortunati possono anche raccontarla.

Le conseguenze di un sinistro hanno ripercussioni non soltanto sul piano economico finanziario delle famiglie ma ancor più gravi sono le ripercussioni sotto l’aspetto affettivo e della qualità della vita che viene irrimediabilmente immiserita.

La sicurezza stradale è un obiettivo che si raggiunge solo con il contributo di tutti gli stakeholders.

La Polizia Stradale, con la dislocazione di un più alto numero di pattuglie sulle strade mira soprattutto a rafforzare l’attività di prevenzione e quindi impedire il realizzarsi di condotte di guida irrispettose delle norme. L’attività contravvenzionale è meramente residuale e costituisce l’extrema ratio cui dover ricorrere.

L’invito che gli Agenti della Sezione Polizia Stradale di Campobasso rivolgono a tutti gli utenti, è di rispettare le norme del Codice della Strada ed in particolare di guidare con prudenza e senza distrazioni affinché siano vacanze serene per tutti.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Preferenze sulla privacy

Necessari

— HTTP Cookie di navigazione www.cblive.it
Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.
Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie.

_gid

Google Analytics

— Google Analytics
— Google Analytics tracking cookie
Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. Mantenere abilitati questi cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web

_ga,_gat

Google Adwords

Da Google -- Per aiutare i nostri partner a gestire la loro pubblicità e i loro siti web, offriamo molti prodotti, fra cui AdSense, AdWords, Google Analytics e una serie di servizi di DoubleClick. Quando visiti una pagina o visualizzi un annuncio che utilizza uno di questi prodotti, sui servizi Google o su altri siti e app, al tuo browser potrebbero essere inviati alcuni cookie.

I cookies possono essere impostati da diversi domini tra cui google.com, doubleclick.net, googlesyndication.com, o googleadservices.com, o il dominio dei siti dei nostri partners. Alcuni dei nostri prodotti pubblicitari permettono ai nostri partners di usare altri servizi integrandoli ai nostri ( come ad esempio un misuratore di pubblicità e un servizio di segnalazione), e questi servizi possono inviare il loro cookies al tuo browser. Questi cookies saranno impostati dai loro domini.

https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it
https://support.google.com/adwordspolicy/answer/

test_cookie

error: Contenuto protetto !!
Close