Cronaca

Grave incendio a Termoli/ Evacuata la Fiat, chiusa la Statale 87 e la A14. Bloccata la tratta ferroviaria

TermoliUn vero inferno di fuoco per un Basso Molise già logorato dagli incendi estivi. Un disastro rovente si sta consumando in queste ore a Termoli. Un grave incendio si è innescato intorno alle ore 15.30 di oggi, 24 luglio 2017, con delle fiamme che si stanno propagando in modo incontrollato. A peggiorare la situazione è anche il vento di Libeccio che favorisce l’estensione dell’incendio. Al momento non si registrano feriti.

Una situazione di grave rischio che ha messo in tilt Termoli: chiusa l’autostrada  A14 chiusa per circa 20 chilometri in entrambe le direzioni tra Vasto Sud verso Chieti e Poggio Imperiale, direzione Foggia. Chiusa al traffico anche la Strada Statale 87 che blocca la città nella zona a Sud.

Sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Termoli-Foggia (Direttrice Adriatica) con i treni che vengono fermati nelle stazioni di Termoli e San Severo/Apricena, così come comunicato ufficialmente dalle Ferrovie dello Stato.

Evacuato anche lo stabilimento della Fiat, intorno a cui capannoni le fiamme si stanno propagando con più intensità. Per preservare l’incolumità dei cittadini, sono state evacuate anche le abitazioni di via Mar Mediterraneo, che si trova tra la Strada Statale 87 e la 16 in direzione Campomarino.

In questo momento sul posto stanno lavorando due squadre di Vigili del Fuoco e un elicottero in ricognizione, mentre si attendono i rinforzi in arrivo da Chieti per domare le fiamme.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close