Calcio a 5 serie B, al via la preparazione precampionato del Cln Cus Molise

Il coach Marco Sanginario
Il coach Marco Sanginario

Partirà domani, lunedì 28 agosto 2017, la nuova avventura sportiva del Cln Cus Molise, squadra impegnata nel campionato di serie B di calcio a 5.

La squadra del confermato tecnico Marco Sanginario comincerà la preparazione precampionato in vista di una stagione lunga e molto impegnativa nella quale cercherà di regalare e regalarsi delle belle soddisfazioni.

Al Palaunimol si ritroverà un gruppo composto da giocatori confermati dalla passata stagione ed elementi nuovi, pronti a mettersi in mostra nel capoluogo di regione.

Alla vigilia della nuova avventura queste le sensazioni dell’allenatore Marco Sanginario. “Abbiamo centrato tutti i nostri obiettivi di mercato – spiega – e soprattutto siamo riusciti a confermare anche per questa nuova stagione l’ossatura dell’anno passato”.

In rosa ci saranno tre stranieri: Joao Alonso, Diaz e Iglesias. Quanto vi potranno dare? “Joao Alonso è già stato con noi e insieme stiamo costruendo un certo discorso. Diaz è un giocatore che potrà darci una certa sicurezza in fase offensiva che è mancata a tratti lo scorso anno mentre Iglesias garantirà al gruppo maggiore esperienza. Sono tre giocatori per noi importanti”.

Quale sarà l’obiettivo della sua squadra per la nuova stagione? “Cercheremo di migliorare quanto fatto lo scorso anno. Per miglioramento non intendo a livello di classifica ma dal punto di vista della tranquillità mentale. Sappiamo che andremo ad affrontare un girone di ferro ma cercheremo di fare sempre il massimo in ogni allenamento e in ogni partita. Poi alla fine tireremo le somme e vedremo dove saremo arrivati”.

Dando uno sguardo al girone, quali sono a suo avviso le favorite per la vittoria finale? “Atletico Cassano, Sagittario Pratola, Tombesi e Giovinazzo sono le quattro meglio attrezzate del girone. Poi ci sono quelle formazioni, compresi noi che hanno elementi italiani e 2-3 stranieri, che possono fare qualcosa di buono e puntare ad un torneo di livello. Intorno alla nostra squadra si respira grande entusiasmo ed è normale che dopo la fusione tra Circolo La Nebbia e Cus Molise ci si aspetta molto. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente Dell’Omo e tutta la società per la fiducia che ci hanno accordato. Cercheremo di ripagarla sul campo con sudore e sacrificio”.

Insieme al mister Sanginario ci sono nello staff tecnico Angelo Bonfitto e Maurizio Lofano, oltre al preparatore atletico Stefano Moffa.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close