Furti, la Polizia aumenta i controlli nei comuni di Riccia, Jelsi e Cercemaggiore

QUESTURA CB
La Questura di Campobasso

Cresce la preoccupazione nei comuni di Riccia, Jelsi e Cercemaggiore interessati nei giorni scorsi da numerosi furti nelle abitazioni. Ultimo quello avvenuto ieri sera, quando in una casa nelle campagne di Riccia, il proprietario dell’immobile ha trovato i ladri nel proprio appartamento.

Per riportare la tranquillità e prevenire la criminalità diffusa, la Polizia di Stato ha intensificato i controlli. Nelle ultime ore, 27 sono stati i posti di blocco effettuati, 136 le persone identificate, 113 i veicoli controllati e 2 le verifiche amministrative compiute.

“Il dispositivo – fanno sapere dagli uffici della Questura di via Tiberio a Campobasso – è stato realizzato con l’azione congiunta della Squadra Mobile, dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Sezione Polizia Stradale, con il concorso di equipaggi dei Reparti Prevenzione Crimine appositamente aggregati”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close