L’Arpa Molise risponde alla lettera aperta dei suoi operatori pubblicata su CBlive: “Lo sfogo dei dipendenti è da rivolgere alla Regione Molise”

Il direttore generale dell'Arpa Molise, Quintino Pallante
Il direttore generale dell’Arpa Molise, Quintino Pallante

I vertici dell’Arpa Molise, con a capo il direttore generale Quintino Pallante, hanno risposto all’articolo pubblicato sul nostro sito lo scorso 13 giugno, dal titolo ‘Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta dagli operatori dell’Arpa Molise, che denunciano lo stato di ‘mortificazione’ lavorativa, in un momento importante per la regione in tema ambientale’

“È doveroso precisare – si legge nella nota stampa di risposta all’articolo, a firma del direttore generale, Quintino Pallante – che giammai l’Arpa ha abbassato il livello di guardia o ha trascurato lo svolgimento delle attività istituzionali di monitoraggio e controllo nonostante la considerevole riduzione di fondi che pesa sul bilancio dell’Agenzia. Pertanto, per evitare sterili strumentalizzazioni da parte di pochi, in questo momento storico di grande sofferenza ed instabilità, si ritiene che lo sfogo riportato da parte di “operatori di Arpa” sia da rivolgere nelle opportune sedi in capo alla Regione, deputata al governo del territorio e all’erogazione di necessari finanziamenti all’ARPA ente tecnico di controllo”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close