ParkinZone sul palco del Teatro Savoia: quando l’arte fa bene alla salute

Il Teatro Savoia di Campobasso
Il Teatro Savoia di Campobasso

Il canto di Natale di Charles Dickens è un classico natalizio. Ma questa volta a ripercorrerne la storia saranno degli attori davvero molto speciali. Sabato 3 gennaio 2015 alle ore 18 salirà sul palco del teatro Savoia di Campobasso la compagnia teatrale dell’associazione ParkinZone Onlus, che opera sul territorio molisano da 5 anni per aiutare le persone affette da questa patologia invalidante.

La ParkinZone è un’iniziativa che nasce tra Roma e Pozzilli grazie allo straordinario impegno del neurologo Nicola Modugno, coinvolgendo gruppi di pazienti di tre città. La realtà campobassana è quella più giovane, ma finora ha realizzato degli obiettivi importanti, come gli spettacoli teatrali, totalmente autoprodotti, scritti e interpretati dai pazienti, che ogni settimana si mettono in gioco con le attività proposte. Oltre al teatro,  gli operatori utilizzano anche altre arti e discipline, come ad esempio il tango e la musica, per stimolare la creatività e la voglia di fare di persone che fino a qualche tempo fa pensavano di non poter avere alcun tipo di controllo del proprio corpo.

L’associazione non riceve alcun tipo di finanziamento e fa affidamento esclusivamente sulle proprie forze contando sulla creatività degli operatori e dei volontari, ma soprattutto sulla grande perseveranza delle persone affette da questa patologia. Ecco perché gli eventi rappresentano un’occasione importante per garantire lo svolgimento delle attività annuali.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close