‘Puliamo il mondo’, l’iniziativa di Legambiente approda a Isernia grazie alla Gioventù Francescana

Approda anche a Isernia l’iniziativa di Legambiente “Puliamo il mondo”, edizione italiana di “Clean Up the World”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, che si svolgerà in numerose città italiane dal 26 al 28 settembre prossimi. Grazie alla Gi.Fra., Gioventù Francescana del Convento dei Padri Cappuccini di Isernia, e con il patrocinio del Comune pentro – Assessorati all’Ambiente e alla Cultura, chiunque vorrà aderire alla manifestazione di sensibilizzazione verso il rispetto della natura potrà recarsi in via Occidentale, nell’area pic-nic che va dalle spalle di piazza Andrea d’Isernia a piazza Trento e Trieste, domenica 28 settembre prossimo, per pulire tutta l’area attrezzata con panchine e tavolini.

“Con questa iniziativa, ogni anno vengono liberate dai rifiuti e dall’incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo. Come Gioventù Francescana – affermano i ragazzi della Gi.Fra. di Isernia – sentiamo il dovere, oltre che il piacere, di aderire a questo progetto seguendo l’insegnamento del Poverello d’Assisi, proclamato da San Giovanni Paolo II patrono dell’ecologia”.

Il programma della giornata prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore9.30 nell’area pic-nic; alle 10.00. Dopo i saluti istituzionali da parte dell’amministrazione comunale, un breve momento catechetico dal titolo “Alla scuola di Francesco” tenuto da fra’ Nazario Vasciarelli, guardiano del convento dei Padri Cappuccini di Isernia; alle 11.00 comincerà la pulizia dell’area.

La partecipazione è aperta a tutti, soprattutto ai più giovani; ai volontari verrà distribuito l’apposito kit predisposto da Legambiente.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 3462244128.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close