Ammortizzatori in deroga, sul Burm pubblicate le istruzioni. Convocate le prime 20 aziende

assessorato regionale al lavoro via toscana cbA seguito della definizione dell’Accordo Quadro sulla cassa in deroga e sulla mobilità in deroga adottato in Commissione Tripartita, lo scorso 22 settembre, la Direzione dell’Area Terza ha completato le Istruzioni Operative che domani saranno pubblicate sul Bollettino Ufficiale.

“La struttura dell’Assessorato al Lavoro – ha fatto sapere l’esponente della giunta, Petraroia –  ha già calendarizzato la stipula dei verbali sindacali per il periodo 25-29 settembre per le prime 20 aziende che hanno avanzato istanza a tutela di n.205 lavoratori. Immediatamente a seguire si terranno le altre riunioni per la trattazione delle vertenze aperte. Nelle Istruzioni Operative è stato riportato che tra i soggetti destinatari dello strumento di tutela del reddito ci sono anche le associazioni di categoria, gli studi professionali e gli Enti accreditati della Formazione Professionale che, se interessati, possono avanzare richiesta ai competenti uffici dell’Assessorato al Lavoro per avviare le procedure. Fermo restando la necessità di sostenere la creazione di nuovi posti di lavoro attraverso i bandi pubblicati sull’autoimpiego e quelli in itinere sulla Garanzia Giovani, sul bonus assunzionale e sul credito d’imposta – ha poi concluso l’assessore – è importante ampliare gli strumenti di sostegno al reddito a disposizione delle imprese e dei lavoratori per evitare ulteriori disagi causati da una crisi senza precedenti”.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close