Sport

Il Lupo non sa vincere. Solo un pari con il Montegiorgio

CAMPOBASSO CALCIO – MONTEGIORGIO 1-1

Campobasso Calcio (4-4-2): Sposito, Tommasini, D’Orsi, Di Pierri, Magri, Seck (16’ Antonelli), Danucci (72’ Improta), Merio (67’ Palmieri), Da Dalt (83’ Diop), Cogliati, Giacobbe (83’ Branicki). A disp. Cutrupi, Spinelli, Allocca, Fagnani. All. Massimo Bagatti.

Montegiorgio (4-4-2): Di Giorgio, Biasiol (79’Scipioni), Ciarmela, Omiccioli, Ghiani, De Lucia, Vecchione, Mariani, Sbarbati, Albanesi, Marchionni (76’ Zancocchia). A disp. Perfetti, Passalacqua, Baraboglia, Vita, Del Moro, Osorio, Frezzi. All. Massimo Paci.

Reti: 70’ Sbarbati (M), 91’ Antonelli (C).

Arbitro: De Vincentis di Taranto (Maione di Nola e Romano di Salerno).

Note – spettatori: 1000 circa. Ammoniti: Da Dalt, Di Pierri, Vecchione, Marchionni, Tommasini, De Lucia. Calci d’angolo: 6-7. Recupero: 3’-4’.

CAMPOBASSO. Termina 1-1 l’incontro tra i padroni di casa ed il Montegiorgio. Il team locale parte al massimo e tenta di sbloccare il risultato al 9’ per merito di Seck che prova la conclusione dal limite dell’area, ma la sfera è respinta dalla difesa avversaria. Dopo pochi giri di lancette, il Campobasso è ancora pericoloso con Da Dalt. Di Giorgio, però, non si fa trovare impreparato e devia il pallone. Seck, ancora sulla scena, lo intercetta e tenta di concretizzare, ma conclude poco sopra la traversa.

La formazione ospite non si lascia intimorire e cerca di reagire per riprendere in mano le redini del match.

Al 20′, quindi, Sbarbati regala agli ospiti la prima emozione della partita quando, in contropiede, tenta il gol. L’estremo difensore locale, comunque, riesce a bloccare la sfera e sventa il pericolo.

Dopo una vana occasione del Campobasso con un tiro da fuori area di Cogliati, il Montegiorgio tenta di passare in vantaggio grazie ad un tiro da fuori area di Marchionni. Il lancio, però, è bloccato fermamente da Sposito.

Al 23’ l’undici locale guadagna un’altra ghiotta opportunità per concretizzare con Merio che, con un colpo di testa, mira la rete, ma il pallone è respinto dalla difesa ospite.

Il Campobasso continua a mostrare buone trame di gioco ed avanzare pericolosamente nella metà campo ospite. Alla mezz’ora sfiora il vantaggio con Da Dalt che, su punizione, manda la sfera alta sulla traversa. Pochi minuti più tardi, sugli sviluppi di un corner, Di Giorgio anticipa Cogliati e salva il risultato.

Nella seconda frazione di gioco, il team guidato da mister Paci scende in campo più determinato ad avanzare e concretizzare per portare a casa l’intera posta in palio.

Al 51’ i locali sfiorano il vantaggio con Merio, ma, subito dopo, il Montegiorgio comincia a reagire.

L’undici ospite cerca di concretizzare con un gran tiro di Sbarbati dalla destra al 54’, ma Sposito devia in angolo. Al 57’ Sbarbati, ancora protagonista del match, in contropiede, non riesce a superare tutti i suoi diretti avversari. Dopo appena due giri di lancette, è il turno di Marchionni che, con un colpo di testa, devia un cross di Sbarbati, ma non centra la rete e il pallone rotola fuori dal terreno di gioco.

È una vera doccia fredda per il Campobasso, che non si abbatte e risponde prima con la vana conclusione di Di Pierri e, poi, con quelle di Cogliati e Da Dalt.

Al 70’ il Montegiorgio passa in vantaggio grazie a Sbarbati, che devia un cross dalla sinistra e piazza la sfera all’incrocio dei pali.

Il team ospite approfitta del momento favorevole e sfiora il vantaggio al 77’ con D’Orsi, che conclude di poco a lato, e all’82’ con Omiccioli che, su punizione, colpisce il palo.

Nei minuti di recupero il Campobasso riesce a recuperare con il gol di Antonelli che, ben servito da Branicki, conclude nell’angolo alla sinistra del portiere e regala ai compagni la rete del pareggio.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close