Sport

Pizzutelli illude, Massetti pareggia. Il Matelica ferma il Campobasso sul pari

CAMPOBASSO – MATELICA 1-1

CAMPOBASSO: Natale, Fabriani, Vanzan, Brenci (32′ Giampaolo), Cafiero, Dalmazzi (40′ st Pistillo), Bontà, Pizzutelli (20′ st Candellori), Njambè, Alessandro (46′ st Musetti), Tenkorang. A disp. Tano, Martino, Agostinelli, Zammarchi, Energe. All. Mirko Cudini.

MATELICA: Bigliardi, Visconti, Di Renzo, Croce (1′ st Massetti), Demoleon (16′ st Busi); De Santis, Peroni (16′ st Valenti), Bordo, Tommasini, Leonetti, Bugaro (25′ st Moretti). A disp. Amoroso, Pupeschi, De Luca, Barbarossa, Barbetta. All. Gianluca Colavitto.
Reti: 20′ pt Pizzutelli, 30′ st Massetti.
Note: ammoniti Fabriani, Peroni, Pizzutelli, Alessandro, Visconti, Massetti..
Arbitro: Marco Russo della sezione di Torre Annunziata (Elia Tini Brunozzi di Foligno – Andrea Barcherini di Terni).

Finisce in parità il match tra il Campobasso e il Matelica. I marchigiani sono abili a non deconcentrarsi dopo lo svantaggio maturato nel primo tempo, col gol del rossoblù Pizzutelli. I marchigiani, infatti, nel corso della ripresa, riprende in mano il bandolo della matassa, trovando, a un quarto d’ora dal triplice fischio, il gol con Massetti, entrato in campo a inizio del secondo tempo.

LA CRONACA – Il Campobasso guadagna la sua prima grande occasione dopo appena due giri di lancette per merito di Alessandro che, ben servito da Tenkorang, in contropiede, si libera di un avversario e conclude di prima. La palla va alta di pochissimo sopra la traversa.
Al 3′ Pizzutelli chiude una triangolazione, calciando fuori. Matelica pericoloso al 6′, approfittando di uno svarione difensivo dei molisani. Cafiero sbaglia l’appoggio dalle retrovie per Pizzutelli, arriva Croce e ruba palla: calcia a botta sicura dai 20 metri. Natale respinge e salva i lupi. Ancora Campobasso pericoloso al 7′ con Bontà, che di testa manda di poco fuori.

Il Campobasso passa in vantaggio al minuto 20. Alessandro fa tutto bene sulla destra, palla scodellata in area, Pizzutelli scarica e batte Bigliardi.
La risposta del Matelica si registra al 31′ con un tiro-crosa, che Fabriani devia in corner.
Bigliardi (36′) salva in uscita il Matelica sull’incursione di Bontà.
Il Matelica, nell’intervallo, riordina le idee. Il neo-entrato Massetti è subito pericoloso. Diagonale di poco out.
Bugaro, dopo quattro giri di lancette, incanta su calcio piazzato. Palla sul palo.
Risposta dei locali al 51′. Alessandro per Brenci, la palla sfiora l’incrocio dei pali.
Al 57′ Bugaro è pericoloso dai 25 metri. Il mancino, da calcio piazzato, trova pronto Natale.
Occasione per il Matelica con Bordo, che in contropiede prova il destro in diagonale. La sfera sfiora il palo alla destra di Natale.
Bugaro per la testa di Leonetti al 65′, palla di poco fuori.
Natale (70′) respinge il tiro di Leonetti.

Il pareggio dei marchigiani arriva al 75′.

Massetti in contropiede conclude dai 30 metri, la palla rimbalza davanti a Natale e termina in fondo al sacco.
Scambio Candellori-Bontà (81′), il quale serve Njambè, anticipato da un difensore marchigiano
Giampaolo, al 94′, sulla destra salta due avversari ed entra in area. Bigliardi anticipo Musetti, ben servito dallo stesso Giampaolo.

Pari e patta tra Campobasso e Matelica, un pari che serve a poco a entrambi per le ambizioni di alta classifica.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close