Cronaca

Termoli, attività antidroga dei Carabinieri. Controlli, denunce, sequestro di stupefacenti

Nel corso degli ultimi giorni, i Carabinieri della Compagnia di Termoli, sebbene impegnati anche nei controlli finalizzati a prevenire le violazioni al DPCM relativo all’emergenza Covid-19, non hanno interrotto le attività tese a reprimere la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Se qualche giorno fa a Campomarino i militari della Sezione Radiomobile avevano controllato e denunciato un uomo, a seguito del rinvenimento di cocaina ed eroina trovata nella sua disponibilità, nella mattinata di ieri gli uomini della Sezione Operativa, permanentemente in abiti civili per meglio individuare, analizzare e poi neutralizzare i diversi fenomeni criminosi, sono entrati in azione in un’area centrale di Termoli.

Difatti, i Carabinieri, a seguito di perquisizione nell’abitazione di un venticinquenne del posto, hanno rinvenuto circa nove grammi di “hashish”, due bilancini e materiale per il relativo confezionamento. Immediato è scattato il deferimento in stato di libertà del giovane all’Autorità Giudiziaria competente.

In una via del centro, poi, un ventiquattrenne termolese che si muoveva in modo sospetto, è stato fermato e controllato dai militari.

Anche in questo caso, è stata trovata una dose del medesimo tipo di sostanza stupefacente, per cui è stata inoltrata apposita segnalazione quale assuntore all’Ufficio Territoriale del Governo di Campobasso.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close