Cronaca

Percepisce per sedici mesi il reddito di cittadinanza senza averne diritto, denunciato un 52enne. 8.500 euro la somma da restituire

I Carabinieri di Mirabello Sannitico hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un campobassano, I.C. di anni 52, per il reato di indebito percepimento del “Reddito di Cittadinanza”.

Lo stesso aveva percepito per mesi tale beneficio economico mantenendo la residenza “fittizia” a Mirabello Sannitico in un immobile risultato, a esito minuziosi accertamenti, disabitato da anni.

Daille risultanze investigative è emerso che l’uomo ha violato le norme avendo percepito indebitamente, da aprile 2019 ad agosto 2020, una somma complessiva di 8.500 euro.

L’Inps, oltre ad interrompere l’ulteriore erogazione del sussidio, provvederà al recupero delle somme illecitamente percepite.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close