CittàCronaca

Alcol a minori, sanzionato il locale della movida dei giovanissimi. Chiesta la sospensione della licenza

Oltre a una multa salata la sospensione della licenza potrebbe provocare lo stop dell’attività per un periodo compreso tra i 15 giorni e tre mesi. Si tratta di una nota discoteca di Campobasso frequentata da giovanissimi.

Qui, infatti, proprio mentre era in corso il primo veglione dell’Itas Pertini è arrivata la Polizia per svolgere regolari controlli. Proprio a seguito dell’ispezione, gli agenti hanno avuto modo di accertare la somministrazione di alcolici a minori. Drink che, tra l’altro, sarebbero stati venduti anche oltre l’orario consentito (le tre di notte).

Per questo motivo ai titolari dell’esercizio pubblico è stata notificata una sanzione amministrativa, mentre la Questura ha chiesto al Comune di Campobasso di applicare il provvedimento di sospensione della licenza, così come previsto dal comma 2 dell’ articolo 14 ter della legge 125 del 2001, la legge quadro in materia di alcol.

I controlli nei locali della movida campobassana (e non solo) sono divenuti più intensi a seguito dei drammatici fatti di Corinaldo, dove proprio un ragazzino del capoluogo molisano rimase ferito durante il concerto di Sfera Ebbasta.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker