Cronaca

Contrada Foce, inseguimento dei Carabinieri dopo un furto. Fermato un giovane, si cerca il complice

carabinieri autoForze dell’ordine in contrada Foce a Campobasso, dove questa mattina, martedì 30 settembre, c’è stato un inseguimento.

I due giovani non si sono fermati a un posto di blocco. Da qui l’inseguimento in contrada Foce, dove dopo un tratto di strada i ragazzi hanno abbandonato il veicolo, cercando di fuggire a piedi nelle campagne circostanti, lungo via Sant’Antonio Abate e rione San Vito.

A causa della elevata velocità l’Audi A5 ha urtato contro il marciapiede e si è fermata, il ragazzo alla guida è immediatamente sceso dalla vettura ed è scappato, mentre il passeggero è stato bloccato dai Carabinieri.

Contestualmente negli uffici della Stazione Carabinieri il titolare dell’autovettura ha sporto denuncia di furto mentre i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno identificato e individuato l’autista.

I due sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato e  resistenza a Pubblico Ufficiale, mentre il conducente anche per guida senza patente poiché mai conseguita.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close