Cronaca

Covid-19, altri contagi in Molise. 174 i positivi. Tre nuovi casi a Riccia

Sale a 174 il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Molise. Aggiornamento dell’Asrem alle ore 12 del 3 aprile 2020. In totale, sinora, sono stati 1.362 i tamponi processati, 1.188 quelli negativi.

30 i pazienti ricoverati al ‘Cardarelli’ di Campobasso, 22 in Malattie Infettive, 6 in Terapia Intensiva e 2 in Terapia Sub Intensiva. Nove i ricoverati al Neuromed di Pozzilli.

105 sono gli asintomatici isolati a domicilio, 18 gli asintomatici dimessi dal ricovero per un totale di 117 pazienti isolati.

Sempre tre il numero di coloro che sono effettivamente guariti. 

Fermo a undici è il numero dei decessi, l’ultimo dei quali quello di ieri di un’anziana ricoverata al ‘Cardarelli’. Si tratta di una donna della casa di riposo di Cercemaggiore.

Altri tre casi rigguardano la “zona rossa” del Comune di Riccia. A comunicarlo lo stesso sindaco Pietro Testa.

“Cari concittadini, – scrive in un post su Facebook il primo cittadino –  purtroppo vi devo comunicare ulteriori aggiornamenti in merito ai contagi sul territorio di Riccia. Tre persone della mia famiglia allargata hanno contratto il coronavirus. Senza violare la privacy, avendo avuto il loro consenso vi comunico che si tratta della famiglia Evangelista. Vi dico subito che, come tutte le famiglie di Riccia, essendo in “zona rossa”, sono rimasti a casa, rispettando tutte le regole, e non hanno avuto molti contatti con altri cittadini. Io stesso non ho avuto contatti con loro da circa un mese.

Attualmente le loro condizioni di salute non destano preoccupazioni e questo mi fa ben sperare e mi incoraggia ancora di più a continuare questa battaglia con maggiore determinazione. Sono momenti difficili per tutti, che toccano da vicino ognuno di noi, per questo invito tutti dal più profondo del cuore a fare attenzione, a restare a casa, a rispettare le regole del distanziamento sociale, le regole igieniche e ad indossare sempre i dispositivi di protezione individuale (mascherine e guanti).

Resto in attesa dell’ordinanza regionale relativa alla proroga o meno della “zona rossa”, in merito alla quale vi darò aggiornamenti”.

A commentare la notizia sui social anche la consigliera regionale ed ex sindaco di Riccia, Micaela Fanelli. “Forza Pietro! Forza Sindaco! Forza Riccia!”, scrive l’esponente di Palazzo D’Aimmo.

“Un abbraccio e un incoraggiamento di cuore a tutta la famiglia Evangelista e a tutti i Riccesi che stanno combattendo questa battaglia, che vinceremo senza alcun dubbio! Stiamo a casa, rispettiamo le prescrizioni e restiamo uniti nello spirito e nella certezza che Riccia, il Molise, l’Italia ce la faranno!”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Preferenze sulla privacy

Necessari

— HTTP Cookie di navigazione www.cblive.it
Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.
Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie.

_gid

Google Analytics

— Google Analytics
— Google Analytics tracking cookie
Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. Mantenere abilitati questi cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web

_ga,_gat

Google Adwords

Da Google -- Per aiutare i nostri partner a gestire la loro pubblicità e i loro siti web, offriamo molti prodotti, fra cui AdSense, AdWords, Google Analytics e una serie di servizi di DoubleClick. Quando visiti una pagina o visualizzi un annuncio che utilizza uno di questi prodotti, sui servizi Google o su altri siti e app, al tuo browser potrebbero essere inviati alcuni cookie.

I cookies possono essere impostati da diversi domini tra cui google.com, doubleclick.net, googlesyndication.com, o googleadservices.com, o il dominio dei siti dei nostri partners. Alcuni dei nostri prodotti pubblicitari permettono ai nostri partners di usare altri servizi integrandoli ai nostri ( come ad esempio un misuratore di pubblicità e un servizio di segnalazione), e questi servizi possono inviare il loro cookies al tuo browser. Questi cookies saranno impostati dai loro domini.

https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it
https://support.google.com/adwordspolicy/answer/

test_cookie

error: Contenuto protetto !!
Close