Cronaca

Finisce l’incubo dell’Audi nera: foglio di via per i ladri che hanno seminato il panico in tutta la provincia

Oggetti da scasso, chiavi, un frullino a batteria e guanti nuovi mai utilizzati. Questo quello che i Carabinieri hanno trovato a bordo dell’Audi nera con a bordo 4 rumeni che sono stati tutti espulsi.

Si tratta della stessa auto che per mesi è stata l’incubo dei residenti della provincia di Campobasso per i numerosi furti messi a segno in diversi centri, Campobasso compresa.

Una pattuglia dei Carabinieri di Castropignano, durante un posto di blocco lungo la Bifernina ha intimato l’alt al conducente. Alla vista dei militari l’uomo ha accennato a un tentennamento, ma vista l’impossibilità di darsi alla fuga, si è fermato a bordo strada.

Immediato il supporto di una gazzella dell’Aliquota Radiomobile, che ha raggiunto i colleghi aiutandoli nella perquisizione. I quattro soggetti, provenienti da Faoggia, dopo non aver saputo fornire spiegazioni per il materiale di cui disponevano, sono stati portati in Casermaper le foto segnaletiche.

Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro e per tutti e quattro è scattato il foglio di via obbligatorio.

Per tanti cittadini, soprattutto per tutti coloro che in questi mesi hanno subito furti, è finito l’incubo dell’Audi nera.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close