Cronaca

In camera da letto marijuana pronta allo spaccio: ai domiciliari 25enne di Bojano

La marijuana pronta allo spaccio la teneva nascosta in camera da letto. Un luogo che considerava sicuro, almeno fino a quando i Carabinieri non hanno bussato alla sua porta.

A finire in manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, questa volta, è stato un 25enne di Bojano che a casa deteneva 30 grammi di droga, già suddivisa in involucri custoditi in alcuni barattoli in vetro.

La marijuana recuperata dagli uomini dell’Arma sarà analizzata a Foggia per appurare il numero delle dosi ricavabili dalla quantità di sostanza stupefacente sequestrata, mentre il giovane boianese, dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Campobasso, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Prosegue, dunque, l’attività di contrasto alla droga messa in campo dalle forze dell’ordine per reprimere lo spaccio, soprattutto nell’area matesina, zona particolarmente interessata da un fenomeno che, in Molise sta assumendo contorni preoccupanti.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close