Cronaca

Senza i soldi per la droga volavano calci e pugni: madre coraggio denuncia il figlio. Arrestato 28enne di Lucito

Ha 28 anni il giovane di Lucito finito in carcere per estorsione. Chiedeva soldi alla madre per acquistare la droga. Tra i 20 e i 300 euro la somma che pretendeva dalla donna, la quale, esausta, ha scelto di denunciare.

Una storia di tossicopidendenza sfociata in continui maltrattamenti in famiglia che andavano avanti da tempo.

A conclusione delle indagini, che hanno preso il via dalla denuncia della madre del 28enne, su richiesta della Procura, il Gip del Tribunale di Campobasso ha emesso il provvedimento cautelare a cui, questa mattina mercoledì 27 febbraio, hanno dato esecuzione i Carabinieri del paese.

Il giovane si trova ora nel carcere di Campobasso, così come disposto dal giudice.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker