Cronaca

Si reca a lavoro e non fa più rientro in carcere, evaso detenuto condannato per omicidio

È caccia all’uomo a Campobasso, dove un detenuto è evaso dal carcere dopo essersi recato a lavoro.

L’uomo, un 45enne di nazionalità albanese, godeva dei permessi previsti dall’articolo 21 dell’ordinamento penitenziario e relativi all’inserimento lavorativo dei detenuti.

Dal carcere, dove stava scontando la pena per omicidio, l’uomo è uscito regolarmente questa mattina, 4 ottobre, senza più farvi ritorno.

Subito è scattato l’allarme e la rete dei controlli sul territorio di tutte le forze dell’Ordine. Verifiche da parte della Polfer anche sui treni in partenza da Campobasso.

Sotto osservazione tutte le arterie che collegano il capoluogo. L’allerta è stata estesa anche ai territori confinanti con il Molise e in tutto il resto del Paese.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close