CittàCronaca

Stalking, 49enne arrestato durante il festival delle birre artigianali in Villa de Capoa

Ogni volta che prendevano parte a un evento per promuovere i prodotti della propria azienda, il 49enne importunava la coppia. È accaduto anche ieri sera, venerdì 30 agosto, durante il festival delle birre artigianali in Villa de Capoa, dove la Polizia ha subito notato la presenza dell’uomo che, dal 2014, ha messo in atto una serie di condotte persecutorie nei confronti di un uomo e di una donna.

Il 49enne, già denunciato per stalking e sottoposto all’ammonimento da parte del questore (in base al quale è previsto l’arresto obbligatorio in flagranza, in caso di reiterazione della condotta ndr), ieri sera si trovava in Villa de Capoa a Campobasso, quando è stato notato dalle forze dell’Ordine. Gli agenti lo hanno seguito sapendo quali fossero i rischi della sua presenza.

Poco dopo, infatti, l’uomo ha raggiunto lo stand delle proprie vittime, dove ha iniziato a inveire contro di loro con frasi ingiuriose.

Il 49enne è stato, però, immediatamente bloccato dagli uomini in divisa ed allontanato dal luogo dove era in corso la manifestazione.

Accompagnato negli uffici della Questura, l’uomo è stato sottoposto a perquisizione personale e arrestato per stalking. Si trova ora nel carcere di Campobasso a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close