Cronaca

Un poliziotto in pensione e un ex assessore: nell’operazione Piazza Pulita spuntano anche nomi ‘eccellenti’

Non solo pregiudicati e affiliati a clan camorristici: nel cerchio della droga delineato grazie all’operazione Piazza Pulita sono coinvolte anche persone apparentemente insospettabili.

Si tratta di un poliziotto in pensione e un ex assessore al Comune di Bojano.

Il primo, destinatario di un provvedimento di custodia cautelare, faceva la staffetta per consentire che la droga venisse trasportata in Molise.

Il secondo, ex esponente politico e assuntore di sostanze stupefacenti, secondo gli inquirenti avrebbe fornito una serie di consigli per evadere i controlli a coloro da cui si riforniva. Lo stesso già in passato aveva avuto problemi di droga.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close