Festa del pomodoro e valorizzazione del territorio: l’oro rosso di Montagano richiama gente da tutto il Molise

festa pomodoro montaganoL’oro rosso di Montagano richiama gente da tutto il Molise.

Il 26 agosto è andata in scena l’undicesima edizione della Festa del Pomodoro di Montagano, sintomo di una tradizione che si fa sempre più salda. Organizzato dall’amministrazione comunale con l’aiuto di una fitta rete di partner, l’evento ha destato interesse al punto di rientrare anche all’interno del progetto di valorizzazione del territorio “Il Molise che si muove insieme, tra sport, cultura e turismo”, che unisce nell’obiettivo le comunità di Montagano, Matrice e Petrella Tifernina.

La festa del pomodoro di Montagano quest’anno è stata arricchita da effetti speciali. Nell’ottica della promozione del brand Molise e della filiera corta, in collaborazione con la C.I.A. Molise e la Regione Molise, assessorato all’Agricoltura, è stato lanciato “Il mercato rurale”: un’esposizione di tipicità molisane, tra cui il pomodoro di Montagano. Un mercato a chilometro zero, che ha visto la partecipazione di aziende e produttori locali.

Il pomodoro di Montagano è un prodotto DeCo (Denominazione Comunale), con un progetto alle spalle, messo in piedi e portato avanti grazie alla sinergia tra gli enti. Un progetto che ha contribuito a valorizzare il prodotto, le sue caratteristiche benefiche e la sua storia, tanto da renderlo uno dei beni donati dall’agricoltura più rinomati e ricercati del Molise.

Soddisfazione per la riuscita della manifestazione è stata espressa dall’assessore all’agricoltura del Comune di Montagano, Roberto Valente. 

“La promozione e la valorizzazione del territorio – questa la sua dichiarazione – passa anche e soprattutto per questi eventi. La festa del pomodoro di Montagano rappresenta una importante vetrina per il paese e per le aziende e i produttori locali.  Un plauso a tutti gli organizzatori e ai volontari che hanno reso possibile l’ottima riuscita dell’evento. Un ringraziamento va anche all’amministrazione comunale di Campochiaro e alla Pro Loco Agorà Giulio Pittarelli per la collaborazione e la presenza a Montagano con uno stand dedicato all’origano di Campochiaro”.

L’undicesima edizione della Festa del Pomodoro di Montagano si è conclusa con l’esibizione musicale dei “Tintilia Boom Blues Band”, che ha accompagnato la degustazione serale di piatti tipici locali rigorosamente a base di pomodoro. Appuntamento al prossimo anno.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close