News dal Molise

L’AVIS di Campobasso festeggia i 50 anni. Una domenica ricca di appuntamenti celebrativi

L’AVIS di Campobasso, nata nel 1969, compie 50 anni di volontariato e di servizio alla propria comunità con le tre parole d’ordine su cui fonda il proprio impegno per il prossimo: volontarietà, anonimato e gratuità. Questa importante ricorrenza si celebrerà domenica 22 settembre 2019 a Campobasso con un programma che prevede una serie di appuntamenti.

La giornata di ricorrenza dei 50 anni dell’AVIS Campobasso inizierà alle ore 10 con la Messa che si svolgerà nella Chiesa di Santa Maria della Croce, successivamente, ci sarà una cerimonia a cui parteciperanno le Autorità cittadine al Monumento dedicato all’Avis e forgiato dalla premiata Ditta Marinelli di Agnone su disegno del socio Alfonso Gambatese.

Alle ore 13 si svolgerà la grande Festa insieme a tutti i volontari dell’Avis, ad amici e simpatizzanti, ed alle autorità, al Mercato Coperto di Campobasso che sarà allestito per l’occasione. Ma ricordiamo la storia di questa grande Associazione grazie alla quale si è posta fine la compravendita del sangue.

Il suo primo Presidente, nel 1969 è stato Samuele Spagnuolo, a cui sono succeduti l’indimenticato Nicola Scarano, Vinicio Cieri, Eleonora Ciamarra, Mario D’Apice ed Eugenio Astore, tutt’ora in carica.

È doveroso ricordare, tra i tantissimi meriti dell’AVIS Campobasso, che nel 1986 fu antesignana nella creazione del Servizio gratuito di Ambulanza dotato di Medici ed Infermieri Professionisti a cui dopo alcuni anni seguì l’istituzione del Servizio di 118.

Dall’AVIS Campobasso che conta ben 1.500 donatori/soci sono poi nate le consorelle in tutta la Provincia con un servizio sempre più capillare sul territorio.

L’AVIS è l’associazione di volontariato più grande d’Europa e conta 1.300.000 soci in Italia ed una Sezione in Svizzera. Grazie all’AVIS Campobasso l’approvvigionamento di sangue per i nostri Ospedali è sempre garantito e grazie ai Donatori molte vite vengono salvate, questo impegno cinquantennale viene rinnovato e incentivato dal Presidente e dai Soci.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close