“Attenti alle scuole”: telefonata anonima alle Fiamme Gialle di Campobasso. Intensificati i controlli

finanza_scuola“Attenti alle scuole di Pescara, Vasto e Termoli. Fermate la strage”. Questo il contenuto di una telefonata anonima giunta questa mattina, martedì 13 gennaio, alla sala operativa della Guardia di Finanza a Campobasso, dove sono tutt’ora in corso accertamenti sulla telefonata e, da dove sono stati attivati i protocolli di sicurezza e intensificati i controlli, con pattugliamenti davanti alle scuole primarie.

Intanto, proprio nel capoluogo, per dare seguito alle indicazioni del Capo della Polizia, che ha raccomandato di innalzare il livello di attenzione sull’intero territorio nazionale in relazione agli episodi terroristici di Parigi, il Prefetto Francescopaolo Di Menna ha presieduto, sempre questa mattina, una riunione con i responsabili provinciali delle Forze di Polizia, con lo scopo di verificare i dispositivi di sicurezza necessari.

“Pur rilevandosi l’assenza di situazioni che possano giustificare uno specifico allarme per questa provincia – fanno sapere dal Palazzo di Governo a termine dell’incontro – si è convenuto di  intensificare i servizi di prevenzione generale e vigilanza, soprattutto con riferimento agli obiettivi sensibili esposti a rischi potenziali. Particolare impulso sarà  impresso, inoltre, all’azione investigativa e di monitoraggio, per tempestivamente adottare, all’occorrenza, ulteriori, adeguate misure di tutela”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close