Nagni vicepresidente di Federmobilità: “Struttura sana a livello finanziario, proveremo ad ampliare il raggio d’azione”

L'assessore regionale Pierpaolo Nagni
L’assessore regionale Pierpaolo Nagni

Nomina nazionale per l’assessore Nagni, che assume il  ruolo di vicepresidente di Federmobilità, il  Forum per il governo regionale, locale e urbano della mobilità sostenibile.  L’associazione si propone di riunire le autorità esponenti degli enti responsabili della mobilità a livello Regionale, Provinciale e Comunale al fine di creare un momento di riflessione comune e di dibattito sui temi cruciali del settore, anche in relazione ai processi di privatizzazione e liberalizzazione del Trasporto pubblico locale e, in generale, dei servizi pubblici essenziali.

“Onorato per questa nomina – ha dichiarato l’assessore Nagni – entro in una struttura sana dal punto di vista finanziario e contabile. Ora,  l’idea è quella di fare in modo che Federmobilità rimanga nel quadro delle strutture associative di settore in quanto essa rappresenta  un contraltare all’associazionismo privato nell’ambito dei trasporti. Proveremo per il futuro, insieme al comitato esecutivo, ad ampliare il raggio d’azione della struttura rafforzandola sotto l’aspetto della formazione e della ricerca afferenti il settore della mobilità e dei trasporti  nella loro prospettiva locale, nazionale ed europea – ha concluso Nagni – andando così oltre il ruolo di assistenza riservata agli associati”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close