Servizi integrati per l’impiego, siglata l’intesa

È stato stipulato, mercoledì 16 aprile presso l’assessorato regionale al Lavoro, l’Intesa Interistituzionale sui servizi integrati per l’impiego, il lavoro e l’attività di orientamento professionale, condividendo l’impegno dei comuni, delle province e della regione, a valorizzare le competenze professionali esistenti e le esperienze maturate nel corso degli ultimi anni.

Le progettualità ponte del 2014 sul Masterplan – Servizi per il lavoro e sugli operatori dell’orientamento professionale, deve costruire un raccordo tra la fase pregressa, l’impegno di questi mesi e la nuova programmazione comunitaria 2014-2020, in modo tale che sul territorio, nei recapiti comunali e presso i Centri per l’Impiego gestiti dalle province, possano essere implementati i servizi per i disoccupati, gli studenti, i cassaintegrati ed i lavoratori in mobilità, unendo sinergicamente la raccolta delle schede personalizzate con il supporto specializzato di orientatori professionali che agevolino l’utenza nella ricerca di sbocchi formativi, occupazionali e di riqualificazione.

La Direzione dell’Area Terza della Regione Molise coordinerà il nucleo tecnico interistituzionale che dovrà raccordare gli adempimenti istruttori di pertinenza delle strutture comunali, provinciali e regionali, con l’obiettivo di garantire il potenziamento di un Servizio Integrato di Orientamento Permanente e di Politiche Attive del lavoro e dell’impiego.

Soddisfazione per l’Intesa è stata espressa dai Presidenti delle Province, Rosario De Matteis e Luigi Mazzuto, dal rappresentante dell’ANCI  e dall’Assessore Regionale al Lavoro Michele Petraroia, che hanno correttamente demandato alle preposte strutture dirigenziali l’individuazione dei percorsi attuativi della presente intesa interistituzionale.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close