Sport

Botta e risposta Borrelli-Alessandro, pari tra Recanatese e Campobasso

RECANATESE – CAMPOBASSO 1-1

Recanatese: Sprecacè, Dodi (71’ Rinaldi), Gambacorta (81’ Monti), Lunardini, Marchetti, Esposito, Pera, Borrelli, Sivilla, Olivieri (87’ Lombardi), Raparo (87’ Giaccaglia). A disp. Piangerelli, Nodari, Monti, Sopranzetti, Candidi, Gigli. All. Marco Alessandrini.

Campobasso: Sposito, Lo Bello, Magri, Marchetti, Calzola; Danucci, Antonelli (80’ Salvatori), Di Lauri (55’ Musetti); Giacobbe, Cogliati (92’ Leto), Alessandro. A disposizione: Cutrupi, Tommasini, Di Pierri, Allocca, Di Paolo, Islamaj, Salvatori, Minchillo. Allenatore: Massimo Bagatti.

Reti: 38′ Borrelli, 68′ Alessandro.

Ammoniti: Giacobbe, Di Lauri, Olivieri, Marchetti, Musetti, Lo Bello, Pera.

Arbitro: Roberto Lovison della sezione di Padova (Giulia Tempestilli di Roma2 – Gabriele Mari di Roma2)

Il Campobasso strappa il pari alla Recanatese al termine di una partita ben giocata dagli uomini di Bagatti. Un gol per tempo col vantaggio leopardiano di Borrelli e il pareggio nella ripresa a firma di Alessandro.

Parte subito bene il Campobasso. Al 3’ Cogliati ci prova di destro, palla alta; mentre, al minuto 10 è Giacobbe a incornare, ben servito da Danucci, miracolo di Sprecacè che vola sotto l’incrocio dei pali.

La Recanatese si vede al 13’, ma salva Sposito in uscita. I lupi ci provano ancora con Giacobbe, che corregge in porta un corner di Danucci. La palla lambisce la traversa.

I locali si rivedono al 26’ con Pera: il suo mancino è bloccato da Sposito. La risposta ospite è sui piedi di Cogliati, il cui tiro-cross mette solo i brividi ai giallorossi.

Pera (35’) ci riprova con una voleé, Sposito è chiamato agli straordinari. È un buon momento per la Recanatese, che passa in vantaggio al minuto 38. Olivieri dalla bandierina, Borrelli incorna e trafigge Sposito.

Risponde subito il Campobasso (40’). Giacobbe lancia Alessandro, sul cui pallonetto è attento Sprecacè.

Nella ripresa è subito Recanatese: il pallonetto di Pera mette i brividi alla retroguardia rossoblù.

Borrelli (61’) prova a chiudere la contesa con un destro dai venti metri, Sposito blocca in due tempo.

Il Campobasso pareggia al minuto 68. Corner di Danucci, Alessandro corregge alle spalle di Sprecacè.

Pera prende per mano la Recanatese e va due volte vicinissimo al gol. Al 75’ ci prova di tacco, palla a lato. Due giri di lancette più tardi è Sposito a respingere la conclusione. Al 79’ Pera va in gol, ma l’arbitro aveva fermato il gioco per off-side.

La gara si chiude con due buone occasioni, una per parte. All’87’ Giacobbe trova di fronte a sé un super Sprecacè, analoga situazione sull’altro fronte sulla conclusione di Pera.

Un punto che muove la classifica di entrambe le formazioni. Recanatese sempre in zona playoff, lupi all’inseguimento.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker